Dal Ministero una spinta ecologica al trasporto scolastico

Il Ministero dell’Ambiente ha stanziato 20 milioni di euro per progetti sperimentali relativi all’implementazione del servizio di trasporto scolastico con mezzi di trasporto ibridi o elettrici, per i bambini della scuola dell’infanzia statale e comunale e per gli alunni delle scuole statali del primo ciclo di istruzione. Secondo il bando, potranno essere finanziate, tra l’altro, le spese sostenute dai Comuni, con popolazione superiore a 50.000 abitanti e con livelli elevati di inquinamento atmosferico, per l’acquisto di nuovi mezzi di trasporto, di colonnine per la ricarica, di pensiline per le fermate lungo il percorso, per la realizzazione di App per l’organizzazione del servizio.

Le domande per l’ammissione ai finanziamenti dovranno essere presentate dai Comuni entro 120 giorni dalla pubblicazione del Decreto in Gazzetta Ufficiale.

minambiente.it

COGLIERE L’OCCASIONE
Si tratta di un’altra azione che punta nella direzione della mobilità sostenibile e, in particolare, nella promozione della mobilità elettrica, segno di un mercato, quello dell’attivazione delle colonnine elettriche, ormai prossimo ad uno sviluppo elevato. Un’indicazione, anzi un incentivo, soprattutto per il settore dei rifornimenti di carburanti, ad entrare nel nuovo business.